Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK
     
 
27/09/2020 - 07:06  
Home Page   Contatti    
Home Page
STATUTO     
     
COMUNICATI URGENTI      
CENSIMENTI      
REGOLAMENTI      
         
ANNUNCI     
PHOTOGALLERY     
LINK UTILI      

 

 

COMUNICATI URGENTI
..........................................................................................................................

COMUNICAZIONI APERTURA CACCIA
18/09/2020

PERCORRENZA PISTE FORESTALI L. 32/82
Si comunica che in data odierna è stato richiesto al settore caccia regionale il modus operandi da adottare in caso di percorrenza di piste forestali normate dalla L.R. 32/82 (che ricordo essere stata modificata nel mese di agosto, limitatamente all'esercizio della caccia al cinghiale). Salvo indicazioni differenti, invito i cacciatori autorizzati alla caccia al cinghiale ad esporre all'interno dell'automezzo copia del tesserino venatorio nelle parti in cui si evincono il numero del tesserino, il timbro di autorizzazione alla caccia al cinghiale e i dati del cacciatore. La percorrenza delle suddette piste è consentito unicamente nelle giornate di caccia al cinghiale (lunedì, mercoledì e domenica), previo annotazione d'uscita sul tesserino.

STARNA E VOLPE
Si comunica che la Giunta regionale, con D.G.R. n. 11-1923 dell'11/09/2020, ha approvato i piani di prelievo di starna e volpe per la stagione venatoria 2020/2021:
VOLPE 150 capi - STARNA 50 capi.
Si ricorda che gli abbattimenti di starna, volpe e lepre devono essere comunicati (telefono, mail, whatsapp, fax, verbalmente) al Comprensorio con sollecitudine e comunque entro tre giorni.

CACCIA CINGHIALE
In relazione alla D.G.R. n. 26-7214 del 13/07/2018, Il Comitato di Gestione ha optato di non far consegnare al centro di controllo i capi abbattuti della specie cinghiale.
Entro le ore 8 del giorno successivo all’abbattimento, deve pervenire al Comprensorio:
Scheda rilevamento dati specie cinghiale debitamente compilata, riportando il numero progressivo di etichetta; la suddetta scheda può essere inserita nell’apposita cassetta sopra il frigorifero presso la sede del C.A. o trasmessa tramite mail, fax e whatsapp;
Campione di diaframma, seguendo la seguente procedura:
Prelievo, durante l’evisceramento, di opportuna parte di diaframma;
Inserimento del campione nella busta ricevuta dal Comprensorio, apponendo sulla stessa una delle numerazioni adesive (la stessa scritta sulla scheda d’abbattimento);
Mantenimento della busta con il campione in frigorifero (non freezer).
Per la consegna della scheda e del campione al di fuori dell’orario di apertura dell’ufficio e/o del centro di controllo, il cacciatore può accedere all’area dove sono ubicati frigorifero e cassetta, digitando 55555E sul tastierino numerico posto sotto il citofono.
Se il campione ed il verbale perverranno al C.A. oltre le ore 8, non verrà garantita la consegna all’ASL entro il giorno successivo all’abbattimento.

APERTURA CACCIA PROGRAMMATA
In riferimento alla L.R. 15/2020 che ha modificato la L.R. 5/2018, il divieto di caccia nelle domeniche di settembre è limitato alle prime due domeniche.
Pertanto la caccia programmata, compreso il cinghiale (per il dettaglio delle aperture si rimanda al calendario venatorio regionale e al regolamento del C.A.CN5) aprirà domenica 20 settembre p.v.

TESSERINO VENATORIO REGIONE PIEMONTE
A seguito della modifica della L.R. 5/2018, il cacciatore che intende esercitare l'attività venatoria nelle ultime due domeniche del mese di settembre deve utilizzare l'apposito spazio lasciato in bianco, segnando il giorno, la data e il mese, utilizzando le medesime abbreviazioni previste per le altre giornate. ( es. DOM. 20. SET).




Domanda partecipazione caccia selezione in ACS
18/08/2020




Ritiro tesserini: modalità e comunicazioni varie stagione venatoria 2020/2021
08/08/2020

Il tesserino venatorio potrà essere ritirato previo appuntamento ai sensi della normativa prevenzione e contenimento COVID 19 a partire da martedì 18 agosto p.v. nei seguenti orari:
martedì: dalle 12 alle 15.30
mercoledì, giovedì e venerdì: dalle 8.30 alle 15.30
sabato dalle 8.30 alle 12.
L’appuntamento dovrà essere fissato antecedentemente, telefonando al 0171/269236 o 329/2557902.
Il cacciatore dovrà attendere il proprio turno sul piazzale del C.A. e accedere all’ufficio singolarmente e munito di mascherina.
A tal riguardo si richiede la massima puntualità e si rammenta che, qualora la S.V. accumulasse ritardo uguale o maggiore a 10 minuti, non sarà garantita l’eventuale erogazione del servizio da parte del personale dipendente.




Domanda ulteriore ammissione stagione venatoria 2020/2021
31/07/2020

Si comunica che la Giunta regionale in data odierna ha deliberato di individuare il 30 agosto 2020 quale termine finale di presentazione delle domande da parte dei cacciatori di ammissione ad un terzo o ulteriore ATC o CA.
Per la domanda di ulteriore ammissione, scaricare l'allegato.




< Precedenti